• Via Arco 8 - Frazione Ceniga 38070 DRO (TN)
  • info@sarcatour.it

0464-504224

Viaggi in autobus. Utili informazioni per i nostri clienti.

Tempi di guida e riposo degli autisti e orari di impiego dei mezzi. Codice della strada e altre utili informazioni da conoscere per viaggiare in autobus nel rispetto delle regole

Sarcatour propone questa pagina per fornire alla gentile clientela alcune delle più utili informazioni riguardanti i viaggi in autobus.

Il codice della strada – cinture di sicurezza

Il nuovo codice della strada obbliga il passeggero ad allacciare le cinture di sicurezza sul veicolo in movimento (Art. 172 comma 10/12 CDS.) L’ammenda è quantificata tra i 68,00€ e i 275,00€ ed è inoltre prevista la decurtazione di n° 5 punti dalla patente di guida del trasgressore, se maggiorenne. In caso di trasporto di minori la responsabilità per loro è in carico al capogruppo o al referente.

Il bagaglio

Sul veicolo è consentito il trasporto di un bagaglio a mano, che deve rispettare le seguenti dimensioni: 30cm x 10cm x 10cm (Art.164 comma 1.) Ammenda in caso di trasgressione quantificata tra i 68,00€ e i 275,00€. E’ inoltre prevista la decurtazione di 3 punti dalla patente del conducente.

Normativa viaggio in autobus all’estero

E’ consentito viaggiare in autobus nei paesi della CEE con la sola carta di identità, la quale risulta valida per l’espatrio. Al di fuori della CEE vanno invece seguite le regole del paese su cui si transita.

Tempi di guida e riposo conducenti e mezzi

Tempi di guida per autisti: le ore di guida dell’ autista, previste giornalmente sono 9. Possono eventualmente arrivare a 10, ma non più di due volte a settimana. Ore riposo autista: dopo 4 ore e mezza di guida il conducente deve fare una pausa di almeno 45 minuti. Questa può essere suddivisa in 2 pause da 15 e 30 minuti. Terminati i tempi di guida previsti per la giornata, il conducente deve avere un periodo di riposo di almeno 11 ore, le quali possono scendere a 9, purché vengano poi recuperate.

Il tempo totale di impiego del veicolo durante la giornata non può superare le 15 ore. Ogni 3 ore di riposo si può però guadagnare 1 ora di impiego. Ipotizzando ad esempio un viaggio iniziato alle ore 07.00 (momento in cui l’autobus lascia il deposito), sappiamo che il mezzo dovrebbe rientrare entro le ore 22.00. Può avere però 1 ora ulteriore di impiego se il veicolo è rimasto fermo almeno 3 ore.

In caso di trasgressione delle regole sopra riportate, sono previste sanzioni amministrative e decurtazione di punti dalla patente. In caso di mancato rispetto di tali normative da parte del conducente si renderebbe inoltre necessaria la sostituzione, convocando un secondo autista.

Forniamo alla nostra gentile clientela tali precisazioni e informazioni per consentire una corretta organizzazione della vostra vacanza in autobus, in totale sicurezza e rispetto delle regole.

Parti tranquillo, Sarcatour parte con te!

 LIVE CHAT