• Via Arco 8 - Frazione Ceniga 38070 DRO (TN)
  • info@sarcatour.it

0464-504224

Trieste e Fiume Città cosmopolite e porti aperti al mondo

Trieste e Fiume: due splendide finestre sull'Adriatico, su cui vigilano le Alpi circostanti. Di fronte a loro acque azzurre che parlano di Mediterraneo, di una costa circolare che tocca tre continenti che lo abbracciano. Finestre su un mare c h e d a m ill e n n i è a n c h e u n a p i a z z a: l u o g o d'i n c o n t r o ( e di s c o n t r o ) di p o p o li c h e h a n n o s p e s s o in c o m u n e architetture, parole, abitudini. La catena montuosa che le veglia annuncia la Mitteleuropa, l'Europa danubiana e pannonica, i Balcani, scendendo giù giù a braccetto con la Dalmazia… sino all'Albania. Il nostro itinerario si snoda tra la Trieste asburgica, le veneziane Muggia e Capodistria e la Fiume ungherese. Pilastri di un grande impero, Trieste e Fiume sono state per Vienna e Budapest trampolino verso i mari del mondo e porte d'ingresso per merci provenienti da ogni dove. Città cosmopolite, multinazionali, plurilingui, multireligiose in cui s'intrecciano sinagoghe, chiese cattoliche, protestanti e ortodosse. Città in seguito umiliate dai nazionalismi, dalle due guerre mondiali, dai confini che hanno amputato e messo in gabbia la loro vocazione alla libera circolazione - anche di genti, culture e idee. Oggi sono città consapevoli e orgogliose di sé, desiderose di offrire a chi le osserva e le ascolta un inesauribile patrimonio di storia, architettura, cultura e vita sociale. Un viaggio, questo, per parlare di grandi temi e per raccogliere semplici racconti di persone; per toccare sontuosi progetti di pietra e per godere di una natura che ad ogni passo si presenta in modo ricco e generoso.
 
Protocolli di sicurezza prima e durante il viaggio
Pullman sicuri: alla luce delle attuali disposizioni i nostri consorziati del Consorzio Trentino Autonoleggiatori, quotidianamente mettono in atto l'igienizzazione accurata dei propri mezzi. I vari mezzi saranno dotati di gel igienizzanti e i posti verranno distribuiti secondo la vigente normativa. A bordo del pullman è obbligatorio l'utilizzo della mascherina
 

SCARICA IL PROGRAMMA


 LIVE CHAT